Cibo,  Colazioni natalizie

TORTINA DI PANCAKE CON COULIS DI MELAGRANA

INGREDIENTI

PER I PANCAKE

200 g di farina

2 cucchiaini di lievito per dolci

Un pizzico di sale

1 cucchiaio di zucchero

2 uova

250 ml di latte

Burro q.b.

PER LA FARCIA

250 g di panna

200 ml di succo di melagrana (circa 3 frutti)

2 cucchiaini di zucchero

2 cucchiaini di fecola di patate

1 goccia di succo di limone

PROCEDIMENTO PER I PANCAKE

In un recipiente unire la farina, lo zucchero, il lievito, il sale. A parte montare a neve gli albumi e metterli da parte. In un’altra ciotola sbattere i tuorli e aggiungere il latte, poi aggiungere il composto di polveri unite in precedenza e mescolare fino ad ottenere una pastella. Aggiungere delicatamente gli albumi montati a neve e mescolare dal basso verso l’alto con una spatola. Scaldare una padellina antiaderente di 14 cm su fiamma bassa e far sciogliere un pezzettino di burro, poi versarvi un mestolino di pastella. Appena la pastella inizia a solidificarsi e gonfiarsi girarla e farla cuocere anche dall’altro lato. Continuare l’operazione finché la pastella sarà terminata. Mettere da parte i pancake pronti.

PROCEDIMENTO PER LA FARCIA

Montare a neve la panna e metterla da parte. Ricavare il succo di melagrana con una centrifuga. Versare  il succo in un pentolino,aggiungere lo zucchero, la fecola di patate e una goccia di limone. Girare con una frusta e cuocere a fiamma bassa. Quando il liquido inizierà ad addensarsi girare per circa 2/3 minuti e bloccare la cottura. La salsina non dovrà essere troppo liquida né troppo densa. Quando i pancake saranno ormai tiepidi disporne uno su un piattino, ricoprirlo con un po’ di panna e versare sopra la coulis di melagrana fredda,poi porvi sopra,facendo un po’ di pressione, un altro pancake. Continuare così fino ad arrivare a circa 7 strati. Facendo pressione su ogni pancake la farcia fuoriuscirà dai bordi e creerà un effetto più goloso. Sull’ultimo pancake versare una generosa quantità di panna e coulis concludendo con un po’ di grani di melagrana.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *